Caro Diario

Insicurezze (spero) passeggere

Avete presente la storia di quell’aquila finita in un pollaio? Destinata a non volare perché convinta di non poterlo fare?

Io invece mi sento un pulcino di gallina finito per errore in un nido di aquile… convinta di saper volare come le altre ma… chissà che tonfo sto rischiando di fare…

Aiuto!

Ma ora sono in cima a questa rupe, non so volare è vero, ma non posso nemmeno azzardarmi a scenderla! Mi farei troppo male, forse più male che gettandomi nel vuoto.

La soluzione è una sola: costruirmi un paracadute, se gli altri sono stati dotati di ali dal loro patrimonio genetico, a me non resta che costruirmi artificialmente un mezzo per volare o almeno fare dei dignitosi salti per cominciare!

Advertisements

E tu? Che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...