Caro Diario · Casi Umani

L’orribile attesa

Da persona impulsiva e irruenta io odio aspettare. Non sono capace nemmeno di far freddare una torta da “servire fredda”: appena la tiro fuori dal forno l’ho già tagliata e assaggiata (=ustionata la lingua). Aspettare non è il mio forte, ma attendere l’esito dell’esame di avvocato non lo è per nessuno.

Chi ci è passato lo sa: l’esito della prova scritta dell’esame di avvocato è una pena che da sola vale l’abilitazione. Non basta il fatto che ci sia un solo tentativo all’anno, non basta che quelle tre giornate siano una esperienza che ti abbatte il sistema nervoso, non basta la tua bravura, non basta la tua fortuna… non basta la consapevolezza di starsi a giocare il classico “terno al lotto” con quest’esame. No! Il tutto è sadicamente avvolto in una estenuante e insostenibile attesa. Sei mesi per conoscere il risultato. Sei mesi per sapere se nei due mesi successivi all’esito dovrai ripetere le 6 materie dell’orale oppure prepararti ancora e meglio per la successiva prova scritta… e ritentare la fortuna. Sei mesi di limbo dell’incertezza, di pronostici, di scongiuri e di parolacce.

Non è ancora abbastanza… perché con l’approssimarsi della scadenza del termine per la pubblicazione dei risultati le voci di corridoio su percentuali e statistiche corrono di bocca in bocca polverizzando quelle briciole di sicurezze che ragionando e razionalizzando eri riuscito a raccogliere per andare avanti e non disperare.punto-interrogativo-01-thumb4714432

E’ da una settimana che almeno una volta al giorno qualche collega mi chiama/messaggia circa l’affissione in bacheca dei risultati. E’ una settimana che ho la tachicardia. E’ una settimana che vaneggio, sbraito e fanculizzo gratuitamente la gente.

Oggi forse sapremo. Lo stomaco è aggrovigliato, la gola stretta e la testa ovattata. Non ci sono ragionamenti che tengano, non ci sono voti pregressi che siano indicativi, non c’è nulla a cui aggrapparsi, niente di confortante, solo un’orribile attesa.

Advertisements

9 thoughts on “L’orribile attesa

  1. Ti scrivo + apertamente qui rispetto a facebook: Ti capisco!!!!
    Anche io sto diventando matta, ed il mio fidanzato con me!
    Per me è già la seconda volta che subisco questo martirio…l’anno scorso a quest’ora avevo già saputo, ed era andata bene, salvo poi subire un trattamento orribile all’orale
    giusto 3 gg prima dei nuovi scritti… (ma questa è un’altra storia)
    Ora sono di nuovo qui, pare che dovrò friggere ancora una settimanetta prima di sapere.
    Su che spine acuminate stiamo!!!
    Vorrei poter pensare “solo” a mettere a posto la casetta 🙂 !
    Baci grossi e scusa se ho “usato” il tuo bel blog x sfogarmi… mi perdoni?
    M.

    1. Cavoli, Miranda… deve essere stata davvero una brutta botta per te!
      Non oso immaginare…
      Cmq a me è andata bene… Tengo le dita incrociate per te fino a nuovo ordine! 😉

  2. Cle, stai tranquilla, quando arrivano arrivano. Tanto lo saprai subito, perché il giorno che deve succedere arrivano i pacchi in Tribunale e ce ne accorgeremo. Non ascoltare le voci, come già hai sperimentato, ne sentirai tante e ti garantisco che sono tutte infondate; non innervosirti, tanto non cambia niente.
    Noi l’anno scorso abbiamo atteso fino al 26 giugno quindi non roderti lo stomaco!
    E poi, se vuoi un consiglio, studia 😉

    1. Frank… e chi glielo dice all’avvocato che ho fatto il cesso con il parere civile? e al prof?!!???? Che vergogna!!!
      Cmq Grazie grazie grazie grazie grazia di tutto!
      Ti voglio bene.

  3. Insomma alla fine sto risultato e uscito o no???????
    sei un avvocato?? puoi denunciarmi se scrivo demenzilità nel tuo spazio??

  4. Ahaha, hai ragione!
    è uscito il risultato: ho passato l’esame scritto… per essere avvocato devo passare anche l’orale!!!
    Più che denunciarti posso DIFENDERTI se qualcun altro to denuncia!!! 😉

  5. Ah ok allora restiamo in contatto, data la mia propensione a mettermi nei guai si sa mai che torna utile la tua abilitazione:D e nn puoi rifiutare u favore ad un quasi conterraneo poi:D

E tu? Che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...