At Home · Caro Diario · Rabbia · Religione

Non suonate, siamo atei!

Da quando mi sono trasferita a casa nuova, a parte la gente invitata, hanno suonato alla mia porta due categorie di persone: i promotori del comitato festa patronale e i testimoni di Geowa.

Questi ultimi i più insistenti.

Purtroppo adesivi scaccia TDG versione non credente non sono stati stampati e di mettermi un Gesù e una Madonna nei quali non credo sulla mia nuovissima porta di casa non mi va proprio.

Ma dico, care signore che venite insistentemente a bussare alla mia porta (perché sono sempre le stesse due) perché dovete costringermi ad essere maleducata? Perché non posso vivere in pace il mio ateismo? Perché dovete triturare i maroni a chi una scelta l’ha già fatta? Io capisco che la vostra religione vi chiede di fare questo per tutta la vita, ma dove sta scritto che io per tutta la vita devo essere molestata da voi?

Non bastano i messaggi alle tre di notte che devo ricevere come invito alle messe di una parrocchia che non frequento più da dieci anni e che non tornerò più a frequentare?

Non basta il disgusto che già provo di fronte alla ipocrisia ed incoerenza di tanta gente “credente e caritatevole”?MargeRabbia[1]

Io la mia scelta l’ho fatta. Io fede non l’ho mai avuta. Non voglio prendere in giro nessuno e non voglio essere maleducata con nessuno. Io non vado a casa di chi crede a farlo sentire un pusillanime solo perché le sue scelte e le sue motivazioni sono diverse dalle mie. Io ho i miei principi etici e sono una brava persona senza bisogno della minaccia dell’inferno. Non mi ritengo migliore di chi crede e non cerco di far cambiare idea a nessuno. Per favore, non suonate, sono atea convinta e se mai dovrò cambiare idea non sarà un opuscoletto che mi esorta a svegliarmi a darmi la scossa.

Advertisements

9 thoughts on “Non suonate, siamo atei!

  1. Prova a dirgli:”nn credo all originale figurati alla brutta copia” secondo me ci rimangono cosi male che la prossima volta ci pensano 2 volte prima di venire e suonare:D

  2. Ciao Mimì.
    Innanzi tutto molti “fatti” raccontati nella Bibbia sono dei “topoi“, ossia degli accadimenti ricorrenti in parecchi racconti antichi, più o meno mitologici o religiosi e già questo è un “punto a sfavore” o comunque un elemento che mi porta a non considerare troppo importante ai fini della fede in dio che siano fatti reali o meno.
    Galileo diceva che dio ha scritto due opere: la Natura e la Bibbia. La natura e le leggi della fisica vanno semplicemnte osservate, contengono la verità; la Bibbia va interpretata, il suo messaggio non è chiaro come una legge fisica.
    Il punto è, non se i fatti e le persone lì raccontate siano realmente esistite ed in quale epoca storica, ma il significato che gli si da. Se mi chiedi se credo che Gesù sia davvero esistito, ti dico che non mi fa alcuna differenza pensarlo come “personaggio storico” o come dio in terra per alcune persone. Non sono scetticca sul fatto che sia esistito e magari abbia detto e fatto delle “sante cose”, ma la questione del credere in dio è ben più diversa e slegata dalla religione “x”.
    O si ha fede e si ha la convinzione che ci sia il “motore immobile”, oppure no. Non si arriva a credere in dio con la ragione, di questo sono convinta, non c’è bisogno di prove, di testi scritti o di miracoli. Io penso questo, o hai fede, o non ce l’hai.

  3. Ti dirò…
    la visita dei Testimoni di Geova dà fastidio parecchio anche a chi ha fede, nel mio caso, cristiana. Non perché io li odi o cose del genere. Ma come dici tu sono spesso maleducati e insistenti.

    I miei genitori sono stufi così la magagna di rispondere purtroppo va sempre a me. Posso dirlo? Che palle!!!

    Io dico che ognuno ha la sua fede ( o non crede ) e non per imporgli le tue idee devi disturbarlo a orari improponibili per chiunque…

  4. Qui suonano molto di rado ed al citofono li liquido fermamente e con gentilezza. Potresti affiggere un cartello “Non sono gradite pubblicità religiose di ogni credo” e con questo comprendi tutte le credenze più o meno sballate.

E tu? Che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...