Caro Diario

Ho trovato la felicità… in un pozzetto!

La mia amica ha appena comprato casa con il suo partner e sta attraversando le stesse traversie che a me (e a tutti prima o poi) sono capitate 4 anni fa: organizzare la casa!

Decidere quante prese elettriche ti servono, dove le vuoi; come organizzare la cucina, tenere conto della differenziata, scegliere mobilio che sia al contempo funzionale, bello e f-a-c-i-l-e da pulire; rinunciare all’estetica per la comodità visto che la maggior parte del tempo la passiamo al lavoro e quel che resta del “tempo libero” sarà impiegato meno nelle pulizie quanto più ci organizziamo per bene a priori…

L’altro giorno questa amica mi chiama tutta felice annunciando: “Mari’, oggi è una bella giornata! E’ venuto l’idraulico e mi ha installato il pozzetto per lavare i panni sulla veranda! Come sono felice! Sai se no che inferno se fossi stata costretta a usare sempre il bagno [n.d.C.: ha un solo bagno in casa] pure per lavare a mano un maglioncino! Sono proprio felice di essere riuscita a convincere A. su questo, mi sento più leggera!”

Come non condividere la sua gioia ed il suo sollievo, io che sono la maga dell’organizzazione domestica? Ma non ho potuto fare a meno di aggiungere:

“Tu l’avresti mai detto dieci anni fa che nel 2013 ti saresti dichiarata felice ed al settimo cielo per un pozzetto che utilizzerai per lavare a mano i panni?! A vent’anni credevo che cantare in una Rock Band mi avrebbe reso felice, ora SO che mi sbagliavo, che la felicità non si trova brandendo un microfono, ma dentro un pozzetto da lavandaia!”

O tempora, o mores!

13 thoughts on “Ho trovato la felicità… in un pozzetto!

  1. ma pensa te! anche io sto per compiere questo fatidico passo con il mio boy! entro fine settembre dovremo riuscire ad avere le chiavi (e quindi essere i proprietari) della nuova casa! pensa che noi questo pozzetto lo abbiamo in uno dei due bagni, ma sinceramente lo faremo togliere… cmq che fatica decidere l’arredamento! noi stiamo impazzendo solo per scegliere la cucina!!! siamo più che altro indecisi se prenderne una che costa poco per poi cambiarla tra qualche anno oppure spendere tanto e non doverla cambiare appunto! Tu su cosa ti sei orientata per la cucina?🙂

    1. Ciao Arthur e benvenuto!
      In effetti è come dici e anche qualcosa di più!
      Il segreto per essere felici è porsi degli obiettivi “concreti”, raggiungerli e gioirne!
      Il “desiderio di desiderio”, il rincorrere sempre qualcosa che poi non ci soddisfa anche se raggiunto, non porta alla felicità, ma a continua insoddisfazione!
      Viva il pozzetto per il bucato!

E tu? Che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...