Caro Diario

Due parole su Mimmo Lucano

Quando per fare la cosa giusta devi infrangere la legge, c’è qualcosa di profondamente sbagliato nella legge.

Persone irreprensibili come Gandhi o Martin Luther King sono state messe in prigione a causa della disobbedienza civile e non violenta a leggi che ritenevano (e tutti oggi riteniamo) ingiuste.

Sono perciò portata a dire che Mimmo Lucano si pone sullo stesso piano di questi profeti della non violenza, per il convincimento e la forza con cui ha portato avanti i valori che ritiene giusti e inviolabili.

Spero venga assolto in appello. Ma anche se la condanna dovesse restare immutata, questo non toglie, per me, un briciolo di valore al suo retaggio.

Grazie del tuo coraggio, Mimmo.

Standard

E tu? Che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...