Cinema e Film

Un accurato spaccato di Internet in… Ralph Spacca Internet!

Attendevo il secondo capitolo di Ralph Spaccatutto da quando è uscito il primo (che mi è piaciuto un sacco), ma soprattutto da quando recentemente è diventato uno dei film Disney preferiti di mia figlia di 3 anni (nonostante non si canti per nulla… nel primo).

Sono andata al cinema pensando che il primo Ralph Spaccatutto fosse per i “bambini” nati negli anni 80 ed il secondo fosse invece adatto ai ragazzini di oggi.

Sarà che come sempre i film Disney hanno molteplici chiavi di lettura, che a mia figlia serve sempre qualche visione in più prima di appassionarsi ad un film (anche se durante Animali Fantastici e Bohemian Rapsody è stata inaspetattamente più buona!), ma sono uscita dal cinema pensando che il pubblico ideale di Ralph Spacca Internet continui ad essere quello dei bambini nati negli anni 80!

Si badi! Non è un giudizio negativo, è un modo per dire che i bambini, se pure potranno appassionarsi alla storia, ci vorrà loro un po’ più di tempo perché la comprendano ed apprezzino.

Credo che Ralph Spacca Internet tra qualche anno costituirà una specie di documentario che spiegherà alle generazioni future come funzionavano Internet ed i Social nel secondo decennio degli anni 2000 e di come alcuni tratti negativi o disfunzionali delle persone, trasportate in Internet possano essere distruttive e dannose.

Bello, da vedere, ma… meglio il primo! 🙂

PS: Felix e Calhoun sono adorabili! ❤

Annunci