Le Mie Ricette

Crostata di Ricotta e Cioccolato

Ingredienti:

                                          per la pasta frolla torta ricotta cioccolato

  • 3 uova 
  • 100 g zucchero
  • 150 g burro
  • 250 g farina
  • 1 bustina di vanillina
                       per il ripieno
  • 400 g ricotta                              
  • 100 g Cioccolato in Gocce Perugina
  • 60 g cioccolato fondente

Procedimento:

  1. Preparare la pasta frolla lavorando in una ciotola il burro con lo zucchero, unire i tuorli (tenendo le chiare da parte) la vanillina e la farina.
  2. Formare una palla e avvolgerla nella pellicola e lasciarla riposare in frigorifero.
  3. Nel frattempo preparare il ripieno. Fondere il cioccolato. Lavorare la ricotta con gli albumi.
  4. Unire alla ricotta le gocce di cioccolato ed il cioccolato fuso.
  5. Foderare con la pasta frolla il fondo ed i bordi di uno stampo tenendo da parte circa 1/3 della pasta. Riempire con il ripieno e chiudere con la pasta avanzata
  6. COTTURA: 45 min a 180°
  7. La variante: Potete ottenere un “effetto bicolore” del ripieno unendo il cioccolato fuso a solo metà della ricotta, creando sulla pasta frolla uno strato bianco ed uno nero. Per decorare potete raschiare con un pela patate una stecca di cioccolato e disporre le listarelle al centro.
Annunci
Le Mie Ricette

Ragù alla bolognese

Ingredienti (per 4 persone)

  • 150 g macinato di manzo
  • 160 g macinato di maiale
  • 80 g concentrato di pomodoro
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 1 costa di sedano
  • 4 mestoli di brodo o acqua
  • 1 bicchiere di vino rosso
  • 30 g di burro
  • sale e pepe q.b.

Procedimento

  1. Tritate finemente le carore, la cipolla e il sedano. Far sciogliere il burro e unire le verdure, lasciando soffriggere per circa 3 min.
  2. Unire le carni tritate e lasciare rosolare. Quando la carne ha preso colore sfumare con il vino. Quando il vino sarà completamente evaporato unire il pomodoro e bagnare con il brodo.
  3. Cuocere a fuoco lento, senza coperchio, per 40 min, mescolando di tanto in tanto.
  4. A fine cottura aggiustare di sale e pepe.

At Home, Le Mie Ricette

Esperimenti in cucina: Kinder Cereali!

Avevo visto in giro un po’ di ricette e suggerimenti su come realizzare un Kinder Cereali (maxxi!) in casa! In particolare avevo adocchiato la ricetta su cookaround ma mi lasciava insoddisfatta l’utilizzo del solo riso soffiato (e quindi la creazione di un “Kinder CerealE” o al massimo di un “Nippon”!!!).

Io sono riuscita a fare poco pochino meglio: ho trovato oltre al riso soffiato anche il frumento (o farro?? non era specificato cosa fosse) soffiato, nei distributori self-service auchan, almeno così salviamo l’apparenza della “pluralità” dei cereali!Immag0146

Dosi ovviamente a occhio:

una tavoletta di cioccolato al latte

60g di cioccolato bianco

due pugni di cereali soffiati misti a piacere (nella foto vedete quelli che avevo a disposizione)

uno o due cucchiai di latte

un cucchiaino di burro o margarina

1) Fate fondere 60g cioccolato al latte e stendetelo su un foglio di carta da forno (io l’ho sistemato in una vaschetta per avere maggiore facilità nella sagomatura)

2) intanto sciogliete il cioccolato bianco con il latte e il burro. Quando sarà freddato un poco aggiungete i cereali e mescolate.

 Immag0143

3) stendete il cioccolato bianco sul cioccolato al latte e livellate bene.

Immag0144

4) intanto mettete di nuovo a sciogliere il restante (30/40g) cioccolato al latte. Versatelo a cucchiaiate sui cereali e livellate (io mi sono aiutata con un pennellino di silicone).

Immag0145

5) coprite con carta da forno e lasciate rapprendere (anche in frigo).

Considerazioni:

a) i cereali che ho usato io non erano di altissima qualità (erano mollicci), ma il risultato è cmq soddisfacente

b) non credo convenga, come da alcuni suggerito, usare il latte condensato: sia per i costi, sia per il sapore che renderebbe il tutto eccessivamente dolce (credo). Già così risulta (come il kinder cereali) molto dolce, a cui però controbilancia l’ “insipidezza” dei cereali.

c) è un puro sfizio: non so a conti fatti quanto convenga sul piano economico farselo da se il KC: considerando che uno costa circa 50 cent, che il mulltipak da 6 pz non supera i 2,50 per complessivi 141g.

Io ho speso 70cent per i cereali (ne ho preso di ognuno 30g appena, giusto per provare), 2,70 per il cioccolato (utilizzato quasi del tutto). Latte e burro sono sempre in casa… Tot. 180/200g max di prodotto finito (dipende da quanti cereali aggiungete)!!! per quasi tre euro di costo! 8|

Una delle poche ipotesi in cui l’home made costa più del prodotto in commercio!!! (costo ancor più irragionevole se si utilizza il latte condensato!)

Cmq è buono!!!!

Eccolo qui!

Immag0149 Immag0147